• Grammatica italiana
    0%
  • 1 Gli articoli italiani [0/8]
  • 2 I nomi (o sostantivi) in italiano [0/20]
  • Esercizi sui nomi in italiano: nomi irregolari al plurale , nomi invariabili e nomi difettivi (Punteggio -/-)
  • Esercizio sui nomi: rispondi correttamente! (Punteggio -/-)
  • 2.1 I nomi propri e i nomi comuni [0/2]
  • 2.2 I nomi numerabili e i nomi non numerabili [0/2]
  • 2.3 I nomi individuali e i nomi collettivi [0/2]
  • 2.4 I nomi concreti e i nomi astratti [0/2]
  • 2.5 Il genere dei nomi [0/2]
  • 2.6 Il singolare e il plurale dei nomi [0/2]
  • 2.7 Le parole alterate [0/2]
  • 2.8 I nomi primitivi e derivati [0/2]
  • 2.9 Le parole composte [0/2]
  • 3 Gli aggettivi in italiano [0/13]
  • 4 I gradi dell'aggettivo [0/6]
  • 5 I pronomi in italiano [0/6]
  • 6 Le preposizioni italiane [0/13]
  • 7 Gli avverbi italiani [0/15]
  • 7.1 Avverbi di modo [0/3]
  • 7.2 Avverbi di tempo [0/2]
  • 7.3 Avverbi di frequenza [0/1]
  • 7.4 Avverbi di luogo [0/3]
  • 7.5 Avverbi di giudizio [0/1]
  • 7.6 Avverbi di quantità [0/2]
  • 7.7 Avverbi interrogativi [0/2]
  • 7.8 Locuzioni avverbiali [0/1]
  • 8 Modi e tempi verbali in italiano [0/44]
  • Esercizi sui modi verbali: sai riconoscerli? (Punteggio -/-)
  • 8.1 Indicativo [0/21]
  • 8.1.1 Presente indicativo italiano [0/3]
  • 8.1.2 Passato prossimo italiano [0/3]
  • 8.1.3 Indicativo imperfetto italiano [0/3]
  • 8.1.4 Trapassato prossimo italiano [0/2]
  • 8.1.5 Passato remoto italiano [0/3]
  • 8.1.6 Trapassato remoto italiano [0/1]
  • 8.1.7 Futuro semplice italiano [0/3]
  • 8.1.8 Futuro anteriore italiano [0/3]
  • 8.2 Congiuntivo [0/8]
  • 8.3 Condizionale [0/4]
  • 8.4 Imperativo [0/3]
  • 8.5 Infinito [0/2]
  • 8.6 Participio [0/4]
  • 8.7 Gerundio [0/1]
  • 9 I verbi italiani [0/14]
  • 10 Le frasi in italiano [0/13]
  • 11 Periodo ipotetico [0/9]
  • 12 Discorso diretto e indiretto [0/3]
  • 13 La forma passiva [0/2]
  • 14 Forma impersonale [0/2]
  • 15 Le congiunzioni [0/2]
  • Frase nominale

    In questa lezione apprenderemo un altro tipo di frase frequentemente utilizzato nella lingua italiana; la frase nominale. Analizzeremo cosa sia e quando viene utilizzata.

    Cos’è una frase nominale?

    Abbiamo appreso nelle lezioni precedenti l’importanza del soggetto e del predicato in una frase; tuttavia vi sono frasi in cui il predicato è sottinteso. Queste frasi sono chiamate frasi nominali.

    La frase nominale è una frase completa priva di predicato. O meglio il predicato è presente ma “invisibile” e quindi non espresso.

    Esempi

    • Vuoi il tè o il caffè? - Il caffè. (La risposta è una frase nominale in cui “voglio” è sottinteso)
    • Imprenditore Rossi in carcere. (“va” sottinteso)
    • Forti piogge in Piemonte. (“si abbattono”)

    Quando si usa la frase nominale​?

    Vediamo con l'aiuto della seguente tabella in che situazioni si usa una la frase nominale:

      Uso della frase nominale Esempi
     1 

    Quando il predicato è ricavabile dalla frase, come nelle risposte

    • Andate al mare o al pub? Al mare (andiamo - sottinteso).
    • Vi va di andare al cinema? Si (mi va - sottinteso).
     2 

    Per esprimere un saluto o ordine

    • Buon compleanno (ti auguro - sottinteso).
    • Silenzio! (fate silenzio! - sottinteso).
     3

    Titoli di giornali

    • Maltempo al sud (si imbatte - sottinteso).
    • Milano candidata alle Olimpiadi 2026 (è stata - sottinteso).

     4

    Pubblicità

    • Gled Pot Pourri: Il respiro naturale della tua casa (è - sottinteso).
    • Pasta Agnesi: Silenzio, parla agnesi (fate - sottinteso).
     5

    Cartelli informativi

    • Attenti al cane (state - sottinteso).
    • Pavimento bagnato (è - sottinteso).

    Lo stile nominale

    Lo stile nominale è uno stile frequente per lo più nella lingua scritta. Questo porta ad alcuni cambiamenti nel lessico e nella punteggiatura, poiché il sostantivo andrà a prevalere sul verbo, il quale non sarà espresso.

    La scelta del nome, assieme a quella dell’aggettivo e dei verbi in modi non finiti, prevale sulla scelta del verbo di modo finito. Questo significa che il nome assume funzioni normalmente svolte dal verbo.

    Questo stile è tipico del linguaggio giornalistico, specialmente i titoli, per mettere in risalto ciò che si vuole narrare.

    Esempi:

    • Oggi bel tempo in Italia. 
    • Firenze fuori dai gironi.

    Ora che hai imparato tutto sulla frase nominale in italiano svolgi i nostri esercizi!

    Esercizi

    Esercizio sulla frase nominale

    Frase nominale, vero o falso