• Grammatica italiana
    0%
  • 1 Gli articoli italiani [0/8]
  • 2 I nomi (o sostantivi) in italiano [0/20]
  • Esercizi sui nomi in italiano: nomi irregolari al plurale , nomi invariabili e nomi difettivi (Punteggio -/-)
  • Esercizio sui nomi: rispondi correttamente! (Punteggio -/-)
  • 2.1 I nomi propri e i nomi comuni [0/2]
  • 2.2 I nomi numerabili e i nomi non numerabili [0/2]
  • 2.3 I nomi individuali e i nomi collettivi [0/2]
  • 2.4 I nomi concreti e i nomi astratti [0/2]
  • 2.5 Il genere dei nomi [0/2]
  • 2.6 Il singolare e il plurale dei nomi [0/2]
  • 2.7 Le parole alterate [0/2]
  • 2.8 I nomi primitivi e derivati [0/2]
  • 2.9 Le parole composte [0/2]
  • 3 Gli aggettivi in italiano [0/13]
  • 4 I gradi dell'aggettivo [0/6]
  • 5 I pronomi in italiano [0/6]
  • 6 Le preposizioni italiane [0/13]
  • 7 Gli avverbi italiani [0/15]
  • 7.1 Avverbi di modo [0/3]
  • 7.2 Avverbi di tempo [0/2]
  • 7.3 Avverbi di frequenza [0/1]
  • 7.4 Avverbi di luogo [0/3]
  • 7.5 Avverbi di giudizio [0/1]
  • 7.6 Avverbi di quantità [0/2]
  • 7.7 Avverbi interrogativi [0/2]
  • 7.8 Locuzioni avverbiali [0/1]
  • 8 Modi e tempi verbali in italiano [0/44]
  • Esercizi sui modi verbali: sai riconoscerli? (Punteggio -/-)
  • 8.1 Indicativo [0/21]
  • 8.1.1 Presente indicativo italiano [0/3]
  • 8.1.2 Passato prossimo italiano [0/3]
  • 8.1.3 Indicativo imperfetto italiano [0/3]
  • 8.1.4 Trapassato prossimo italiano [0/2]
  • 8.1.5 Passato remoto italiano [0/3]
  • 8.1.6 Trapassato remoto italiano [0/1]
  • 8.1.7 Futuro semplice italiano [0/3]
  • 8.1.8 Futuro anteriore italiano [0/3]
  • 8.2 Congiuntivo [0/8]
  • 8.3 Condizionale [0/4]
  • 8.4 Imperativo [0/3]
  • 8.5 Infinito [0/2]
  • 8.6 Participio [0/4]
  • 8.7 Gerundio [0/1]
  • 9 I verbi italiani [0/14]
  • 10 Le frasi in italiano [0/13]
  • 11 Periodo ipotetico [0/9]
  • 12 Discorso diretto e indiretto [0/3]
  • 13 La forma passiva [0/2]
  • 14 Forma impersonale [0/2]
  • 15 Le congiunzioni [0/2]
  • Trapassato remoto italiano

    Il trapassato remoto è un tempo verbale usato molto raramente nella lingua parlata, per il fatto che spesso è usato quando si sceglie un registro molto formale. Tuttavia è bene sapere cos'è e come si forma, iniziamo!

    Come si forma il trapassato remoto

    Per formare il trapassato remoto abbiamo bisogno del passato remoto dei verbi ausiliari essere e avere e del participio passato del verbo che vogliamo coniugare.

    enlightenedRicorda che quando il participio passato è usato con il verbo essere, va concordato in genere e numero con il soggetto.

      And-are B-ere Ven-ire
    Io fui and-ato/a ebbi bev-uto fui ven-uto/a
    Tu fosti and-ato/a avesti bev-uto fosti ven-uto/a
    Lui/Lei fu and-ato/a ebbe bev-uto fu ven-uto/a
    Noi fummo and-ati/e avemmo bev-uto fummo ven-uti/e
    Voi foste and-ati/e aveste bev-uto foste ven-uti/e
    Loro furono and-ati/e ebbero bev-uto furono ven-uti/e

    Di seguito troverai una tabella con alcuni participi passati irregolari

    Verbo Participio passato
    Vivere Vissuto
    Scrivere Scritto
    Leggere Letto
    Vedere Visto
    Morire Morto

    Quando si usa il trapassato remoto?

    Questo tempo verbale esprime un'azione avvenuta nel passato, prima di un'altra azione avvenuta anch'essa del passato ed introdotta dal passato remoto. Viene usato solamente nelle frasi subordinate temporali, introdotte da:

    a. Dopo che...

    • Dopo che ebbi girato in lungo e largo, trovai quello di cui avevo bisogno nel negozio sotto casa

    b. Quando...

    • Quando ebbi capito quello che stava succedendo, fu troppo tardi

    c. Non appena...

    • Non appena Elena fu uscita di casa, iniziò a piovere

     

    Per questa lezione è tutto, ora allenati con i nostri esercizi! wink

    Esercizi

    Trapassato remoto: esercizi sulla coniugazione